Facility Management: Lasciate allungare a NetEye i suoi sensori

Posted by on ago 23, 2016 in NetEye | 0 comments

NetEye Sensoren (002)

Come per ogni buon sistema di monitoraggio, anche NetEye ha i suoi sensori ambientali (fumo, temperatura, umidità, acqua e altri), quindi, perché cercare un’altra soluzione e non usare la propria? A tale scopo NetEye fornisce una scatola (Box) configurabile, che può essere popolata con 4 o 12 sensori. La Box viene collegata e configurata per la rete via cavo Ethernet.

Read More

Un giorno con Huawei …. e NetEye

Posted by on ago 19, 2016 in NetEye | 0 comments

Huawei si sta facendo largo nel campo dei dispositivi di rete tra ben noti colossi come Cisco, HP e Juniper. Per questo motivo ho provato a collegare un Huawei 2751 S2751- 28TP-PWR-EI-AC a NetEye e vedere quali informazioni possono essere recuperate.

Il dispositivo che ho testato è uno switch con 24 porte a 100Mbit e 4 porte Gigabit.

Per prepararlo ho impostato una configurazione base e mi sono assicurato che gli agenti SNMP e SSH siano attivi.

patrick p1

Patrick p2

Read More

Gestione automatica delle reti – Una vera sfida

Posted by on ago 17, 2016 in NetEye, Network Traffic Monitoring, Real User Experience Monitoring | 0 comments

2016-08-17 17_06_49-European Conference on Machine Learning and Principles and Practice of Knowledge

Würth Phoenix – Research News

Attualmente ricercatori di tutto il mondo gareggiano per riuscire a portare la gestione automatica delle reti ad un livello superiore. Würth-Phoenix S.r.l. ha rilasciato un dataset e attualmente, assieme al progetto The H2020 EU 5G-Cognet e l’Università di Trento, sta organizzando, una delle sfide della conferenza internazionale ‘ECML-PKDD discovery challenges‘ di quest’anno

La sfida consiste in una classificazione multi-class single-label del traffico di rete come potrebbe essere stato generato da una ditta di piccole-medie dimensioni durante un giorno lavorativo. L’obiettivo finale è di riuscire a  prevedere quale applicazione invia le richieste durante la giornata lavorativa, anche quando sono solo disponibili misure che non contengono direttamente questa informazione.

Read More

L’automazione dei processi con EriZone

Posted by on ago 5, 2016 in EriZone & OTRS | 0 comments

Process Management

Come consulente EriZone mi capita spesso di partecipare a fasi di cambiamento di processo all’interno delle aziende. Non si tratta quasi mai di modificare i fondamenti dei flussi di lavoro, che l’azienda ha chiari e dettagliati spesso in molti documenti, ma si tratta di tradurre quel processo utilizzando uno strumento che permetta di guidare le varie figure che interagiscono con lo stesso.

Read More

Advanced Service Dispatcher

Posted by on ago 4, 2016 in EriZone & OTRS | 0 comments

bild

Il classico Service Dispatcher serve per assegnare i ticket al loro corretto centro di competenza (coda/queue), grazie ad un primo sguardo al servizio del ticket (service) e al cliente che ha aperto il ticket.

Il nuovo Advanced Service Dispatcher permette di utilizzare ulteriori campi come filtro e garantisce un controllo totale sull’ordine di esecuzione. Oltre a questo è possibile adesso utilizzare Regular Expression Matching per i Servizi e i campi dinamici. In questo modo è possibile avere un set minimo necessario di Service Dispatcher.

Read More

Save the Date! Customer TouchPoint – Bolzano, 27 settembre

Posted by on lug 22, 2016 in EriZone & OTRS, Non categorizzato | 0 comments

SaveTheDate_Customer_Touchpoint_V8_IT

Nuovi approcci e tecnologie per rendere più efficace e strutturato il servizio alla clientela

Rapidità, flessibilità, efficienza. Nell’assistenza cliente sono queste le caratteristiche che non devono mancare. Ecco perchè soluzioni di Service Management e Ticketing rivestono ormai un ruolo chiave nell’amministrazione e organizzazione  delle richieste di servizio, aiutando le aziende nel processo di continuo miglioramento.

Ma non solo! Queste soluzioni, infatti, possono offrire ulteriori opportunità grazie al cloud. Volete scoprire come rilanciare la vostra competitività, accedendo attraverso la nuvola alle risorse informatiche essenziali per rinnovare i vostri processi legati all’infrastruttura aziendale?

Vi aspettiamo al nostro prossimo business break in cui potrete ricevere spunti e testimonianze per identificare i veri driver di innovazione e cambiamento strategico in quest’ambito. In un’atmosfera piacevole e distesa, avrete l’occasione ideale per apprendere come aziende rinomate quali Microtec o Brennercom possono trarre un reale vantaggio in termini di organizzazione, qualità di servizio presso i clienti e contenimento costi.

Read More

Diventa un esperto GLPI! 20-21 settembre – Bolzano

Posted by on lug 21, 2016 in Asset Management, NetEye | 0 comments

GLPITraining_BannerEmail

Ti invitiamo al training per la gestione di componenti hardware e software di apparecchiature informatiche e l’assistenza “Help desk” con GLPI. Le giornate formative, realizzate da Würth Phoenix, ti offriranno la possibilità di entrare in contatto con i nostri esperti per approfondire le tue conoscenze amministrative e ottimizzare i processi di manutenzione della tua azienda.

Tematiche trattate

  • GLPI e ITIL
  • Best practices, installazione e configurazione
  • Amministrazione di sistema
  • Inventario di computer, dispositivi, rete, stampanti e materiali di consumo associati
  • Gestione fornitori, contatti e documenti
  • Amministrazione di licenze e contratti con rispettive scadenze
  • Gestione delle richieste di assistenza attraverso processi di Ticketing e Service Desk
  • Gestione del Knowledge Base
  • Generazione report e struttura del modulo di reporting
  • Estensione delle funzionalità di GLPI con i plugin
  • Visualizza il programma dettagliato del corso

Requisiti

  • Conoscenza base di sistemi Windows e Linux

A chi è rivolto

  • Amministratori IT che utilizzano o hanno intenzione di installare GLPI o strumenti simili come OCS Inventory

Data e location

  • 20 e 21 settembre 2016 a Bolzano – training in lingua italiana

Iscriviti

Partecipa al corso e diventa un esperto GLPI. Ti aspettiamo!

Sconto del 20% applicabile sulle registrazioni effettuate almeno 30 giorni prima dalla data del corso.

Read More

Asset Management in NetEye: gestione dell’inventario di smartphone, tablet e SIM card.

Posted by on lug 13, 2016 in Asset Management, NetEye | 2 comments

SIM Inventory

IT Asset Management (ITAM) entails collecting inventory, financial and contractual data to manage the IT asset throughout its life cycle. ITAM depends on robust processes, with tools to automate manual processes. Capturing and integrating autodiscovery/inventory, financial and contractual data in a central repository for all IT assets enables the functions to effectively manage vendors and a software and hardware asset portfolio from requisition through retirement, thus monitoring the asset’s performance throughout its life cycle.

http://www.gartner.com/it-glossary/it-asset-management-itam/

Nei dipartimenti IT ridurre i costi, aumentare i livelli di servizio e migliorare la visibilità nelle decisioni finanziarie e operative è diventato un MUST.

Pertanto è strategico dotarsi di strumenti per la gestione di contratti dell’hardware in uso, dei software e delle licenze.

L’obiettivo è poter negoziare con i fornitori in maniere efficiente, strutturare una strategia di acquisti mirata e pianificata, eseguire aggiornamenti puntuali, monitorare la scadenza dei contratti, la manutenzione hardware e le scadenze delle licenze software.

Asset Management con NetEye

NetEye mette a disposizione il modulo di Inventory e Asset Management grazie all’integrazione di GLPI ed OCS Inventory con i quali è possibile ottenere importanti risultati, ottimizzando i costi in funzione del business.

Read More

EriZone Security Advisory

Posted by on lug 5, 2016 in EriZone & OTRS | 0 comments

The new package FAQ 2.3.6 has been published in the EriZone repositories to overcome the OSA-2016-01 Information Disclosure Vulnerability.
The package has been published for the EriZone releases 3.3, 3.4 and 3.5

You can update the FAQ package if you are using it following the sequence:
Update the Package Manager repository information and upgrade the FAQ package

Execute the following actions from the command line:

  • /opt/otrs/scripts/EriZone/erizone.global_makelink
  • /opt/otrs/scripts/EriZone/Permissions.sh
  • /opt/otrs/scripts/EriZone/RestartEriZone.sh

post

 

Read More

Ulitizzo del NetEye Log Management per la visualizzazione delle notifiche SMS

Posted by on lug 5, 2016 in Garante della Privacy, NetEye | 0 comments

A volte il numero di SMS inviati dal server NetEye e l’informazione a chi sono stati inviati non è comprensibile. Per visualizzare queste informazioni una possibilità può esser l’inoltro del file sms-send-protocol al Log Management e di includerlo nel indice elasticsearch. Poi potete creare una dashboard in Kibana per illustrare l’utilizzo del vostro modem SMS. Ad esempio:

SMS-Protocol-Kibana4

Come realizzare ciò?

Read More

IT Orchestration in NetEye: Sbloccare user account tramite l’Action Launchpad

Posted by on giu 28, 2016 in Configuration Management, Microsoft Management, NetEye | 0 comments

It Orchestration module, altrimenti noto come Action Launchpad, ha come scopo principale la semplificazione delle operazioni legate al IT service operations. Queste operazioni possono essere configurate tramite dei command calls che vengono abilitati agli utenti del tuo Service Operation Center. Il modulo Action Launchpad permette di definire quali comandi preconfigurati possono essere richiesti e quali azoni possono essere programmati dal server remoto.

I vantaggi sono:

  • Definire le operazioni da svolgere ed effettuarle con un semplice click.
  • Evitare che utenti devono accedere al sistema remoto per eseguire commandi
  • Abilitare determinati user con permessi per svolgere certi comandi
  • Tenere traccia dei risultati
  • Automatizzare l’esecuzione tramite un pianificatore build-in

Come funziona?

 

IT Orchestration Schema

IT Orchestration Schema

Read More

AS400 Monitoring con il protocollo NRPE

Posted by on giu 27, 2016 in NetEye | 0 comments

AS400

Tutti gli amministratori di un sistema IBM AS400 hanno anche la responsabilità di monitorarlo.

Se il software di monitoraggio è basato sulla soluzione Nagios, come il nostro software NetEye, allora il miglior plugin da utilizzare è check_as400. Tale plugin è compilato in  Java e per connettersi all’as400 usa una connessione simile al protocollo Telnet.

Ogni volta che si avvia un controllo, il plugin analizza l’output mostrato sul monito di AS400 e le sue stringhe. Inoltre tiene conto anche della lingua impostata in AS400, in quanto le stringhe sono diverse se la lingua del sistema è italiano, piuttosto che inglese o tedesco. Inoltre se avvii diversi check_as400 sullo stesso AS400 nello stesso momento potresti riscontrare alcuni timeouts tra i risultati.

In una delle mie ultime consulenze svolte presso un cliente è stato installato un agente NRPE per il sistema AS400. Questo agente NRPE è indipendente dalla lingua del sistema AS400 e usa molti check standard per il sistema, il funzionamento è simile a Linux.

Read More

Netzwerk Performance Monitoring: Port Mirroring vs. Network TAPs vs. Hardware Timestamp

Posted by on giu 9, 2016 in Network Traffic Monitoring | 0 comments

Fino a poco tempo fa, il monitoring del traffico di rete era unicamente finalizzato ad evidenziare la tipologia di traffico e la quantità di pacchetti/byte trasmessi nel tempo.
Queste informazioni risultano fondamentali per l’analisi di anomalie, per l’ottimizzazione dei flussi (bilanciamento del traffico) e per il dimensionamento dell’infrastruttura.

Read More