16 maggio 2017, Bologna, IoT Conference – Nicola Degara in collaborazione con Riccardo Rolando di Upgrade evidenziano le sfide per l’IT System Management in ambienti IoT e Industry 4.0.

IoT_Nicola

Se in passato l’Information Technology spesso non era parte integrante della strategia aziendale, oggi diventa un Business Enabler. L’IT non è più centro di costo ma facilitatore della Corporate Strategy. Ed è il processo di trasformazione digitale, che molte aziende stanno vivendo, ad evolvere l’IT, facendolo divenire Funzione Vitale per il Business. Sono queste le tematiche, attorno alle quali si è incentrato l’intervento di Nicola Degara, responsabile del team di consulenza per le soluzioni di Unified Monitoring NetEye e di IT Service Management EriZone in Würth Phoenix. “Solo le aziende che sapranno reagire rapidamente alle nuove opportunità adeguandosi alle esigenze di un mercato digitalizzato, riusciranno a mantenere un posizionamento competitivo.” spiega Degara all’IoT Conference.

IT/IoT (R)evolution

IT/IoT (R)evolution

“L’Internet Of Things sarà parte integrante dell’ecosistema aziendale: dispositivi e sistemi intelligenti integrati che utilizzano la connettività in rete per offrire nuovi servizi alla clientela. – prosegue Degara – E in quest’ottica il monitoraggio tradizionale non è più sufficiente, ed è per rispondere a queste nuove esigenze che NetEye è stato esteso diventando una soluzione di Unified Monitoring integrata con il sistema di IT Service Management – EriZone.”

Riccardo Rolando nostro partner di Upgrade conclude sottolineando l’importanza di una collaborazione strategica per supportare le organizzazioni durante il processo di trasformazione digitale. “Solo grazie alla competenza di aziende specializzate nella realizzazione di progetti SMART e IoT l’industria 4.0 potrà mantenere una posizione competitiva sul mercato.”

Se desiderate approfondire i contenuti potete trovare maggiori dettagli visualizzando la presentazione IoT (R) evolution – la metamorfosi di NetEye nel monitoraggio

Tags: , ,