IoT 2017La famiglia Rossi sta percorrendo l’autostrada per raggiungere la desiderata meta estiva quando un rallentamento improvviso, causato dalla perdita di calcinacci da un rimorchio, rischia di causare un gravissimo incidente.

La macchina della signora Bianchi, che si trova subito dietro il rimorchio, frena bruscamente. Allo stesso momento la sua auto invia un messaggio a tutti gli altri autoveicoli che si trovano dietro di lei. Queste, ricevuto il messaggio, precaricano i freni, scalano la marcia e comunicano a loro volta dettagliate informazioni telemetriche alle macchine vicine che, di conseguenza, reagiscono in modo appropriato.

L’incidente viene così evitato e tutte le automobili riprendono la loro marcia senza problemi. Il rimorchio comunica l’inconveniente inviando un messaggio alla centrale dell’autostrada che interviene immediatamente per pulire la strada.

Questa situazione, che ai più può sembrare fantascientifica, oggi ha un nome ed è: IoT (internet of things).