Conferenza su Nagios: Ethan nostro ospite il 20 maggio

Posted by on Mar 31, 2010 in Nagios, NetEye, Network Traffic Monitoring | 0 comments

Anche quest´anno Ethan sarà ospite della nostra Conferenza annuale sulle tematica di Nagios & OSS Monitoring. Siamo in attesa di partecipanti da tutta l’Italia come anche dagli stati limitrofi e, per sicurezza, quest´anno abbiamo già ampliato gli spazi previsti. 😉 L’entrata come sempre sarà gratuita, incluso rinfreschi ed buffet. La manifestazione si terrá in lingua italiana con traduzione simultanea.
Ecco referenti finora confermati, vi teniamo aggiornati.

Il programma in dettaglio
Vai alla registrazione

Read More

Virtualizzazione e cloud rimescola il mercato firewall enterprise

Posted by on Mar 30, 2010 in NetEye | 0 comments

Con l’avvento della virtualizzazione e del cloud computing il mercato della sicurezza e nella fattispecie dei firewall sta cambiando. Un interessante report della Gartner illustra gli scenari futuri nel mondo sicurezza firewall e IDS/IPS (Intrusion Detection System, Intrusion Prevention System).

Per migliorare gli aspetti di sicurezza presso gli utenti NetEye stiamo analizzando tali aspetti e come estendere le funzioni di monitoraggio in quest’area. Un aspetto importante é l’integrazione dei prodotti Firewall sotto il profilo di allarmistica e prevenzione di disservizio in caso di attacchi internet e sovraccarichi.

Su questo link trovate l’analisi da parte di Gartner: Magic Quadrant Document

Read More

Gli allarmi sul traffico di rete IP

Posted by on Mar 18, 2010 in Capacity Management, Nagios, NetEye, Network Traffic Monitoring | 0 comments

Una interessante funzionalita’ di NetEye che abbiamo utilizzato per risolvere un problema concreto di un nostro cliente sono gli allarmi che vengono innescati sull’ analisi del traffico “live” di Nfsen.

Il problema che avevamo era legato all’ utilizzo massiccio di un protocollo che andava a degradare le performance di alcuni servizi, grazie alle nuove funzionalita’ di Ntop integrate in NetEye avevamo identificato la causa del degrado, quello che ci mancava era di avere l’ informazione in “tempo reale”  di quando veniva utilizzato il protocollo in modo massivo.

La soluzione e’ stata l’ utilizzo degli allarmi di Nfsen che permettono di eseguire delle azioni (allarmi o attivazione di plugin) in base al  raggiungimento di determinate condizioni sul traffico.

tramite l’ utilizzo dei filtri e la definizione delle condizioni che vedete elencate nelle immagini e’ possibile ottenere una ottima granularita’ dell’ informazione.

Quello che abbiamo fatto e’  stato di configurare un allarme che si attiva se l’ utilizzo medio del protocollo in questione (RDP) su di una specifica WAN supera la soglia dei 100 Kbps per un periodo di 10 minuti. L’ utilizzo delle medie su di un periodo ci permette di avere delle segnalazioni puntuali nel caso ci sia un vero disservizio evitando nel contempo segnalazioni inutili (falsi positivi) nel caso di brevi picchi di utilizzo.

Nell’ immagine seguente, l’ esempio del controllo che ci notifica i raggiungimenti delle soglie definite e che ci permette di avere la visualizzazione grafica delle medie delle ultime 24 ore

Read More

Primo NetEye User Group

Posted by on Mar 2, 2010 in NetEye, Uncategorized | 0 comments

A grande richiesta degli utenti NetEye la settimana scorsa si è tenuto finalmente il primo NetEye User Group con l’ obiettivo di scambiarsi conoscenze, esperienze pratiche ed esempi concreti nell´applicazione della soluzione. Durante la prima fase dell´incontro è stata presentata la roadmap attuale e la release di Neteye 3.2.  Grande riscontro da parte dei partecipanti ha poi avuto l’integrazione dei processi di Service Management secondo gli standard ITIL in NetEye. Per gran parte degli utenti, ITIL sembra infatti, un tema molto importante, quindi Giovanni di InfoCert, che ospitava l’evento, ha commentato i propri esempi concreti ed esperienze sul campo di un Service Management con ITIL. Giovanni si é dimostrato corresponsabile anche dei primi successi nell’allargamento delle funzionalità di NetEye secondo lo standard internazionale,  grazie a lui in futuro è prevista ad esempio l´integrazione di OTRS nell’ offerta di NetEye.

Anche la collaborazione strategica con ntop e Luca ha incontrato molti consensi. ntop è un analizzatore del traffico di rete, che permette di visualizzare in tempo reale l’ andamento dell’intera rete informatica. Uno dei vantaggi consiste nel fatto che il traffico non è soltanto monitorato, ma può essere anche analizzato in dettaglio a livello di indirizzo IP e a livello di protocollo.

Per gli amici partecipanti, tra cui Lotto Sport, Tecnica, Blizzard, Nordica,  Savio, Texa ed appunto InfoCert contava soprattutto la possibilità di contribuire attivamente allo sviluppo di NetEye. „Reputiamo molto una comune piattaforma comunicativa di questo genere da parte di Würth Phoenix, che rende possibile lo scambio di richieste ed idee concrete in modo veloce e canalizzato verso il team di sviluppo di Neteye“, riassumeva Claudio (Lotto Sport) nel suo feedback personale.

Positiva anche la valutazione di Giovanni (InfoCert). „Questa prima edizione si è dimostrata una rete funzionale di utilizzatori, clienti e fornitori. Grazie alla trasparenza del team di Georg pensiamo di avere delle ottime probabilità di ampliare ulteriormente l´offerta creando una soluzione, che risponda perfettamente alle richieste del mercato avendo proprio per questo un grande successo.“

Read More