16. 11. 2016 MarinovMihail EriZone & OTRS

Preview EriZone 3.6: Gestione sequenziale delle activity

Con EriZone 3.6, che sarà rilasciato a fine anno, verranno introdotte nuove funzionalità per l’Activity Management.

Gli activity ticket creati nel contesto dell’Access Management possono ora essere collegati tra loro per creare un ordine sequenziale.

Quando un’activity dell’Access Management viene creata è possibile definire un ordine sequenziale e definire le dipendenze con altre activity. Successivamente quando l’activity ticket vengono creati nell’Access Management, essi vengono automaticamente collegati tra loro come predefinito.

Esempio:

Supponiamo di avere una serie di activity definite per una nuova assunzione che potrebbero essere “New Account Creation”, “Hardware Assignment” e “Software Installation”.

Entrambe le activity “Hardware Assignment” e “Software Installation” possono essere realizzate solo dopo la creazione di un nuovo account. “Software Installation” può essere svolta solo dopo l’assegnazione dell’hardware. Vi riporto nelle immagini di seguito la sequenza descritta sopra per le activity:

Activity sequence definition 1

Ordine sequenziale delle attività

Hardware Assignment activity definition 2

definizione della attività “Hardware Assignment”

Nel momento in cui un nuovo collaboratore viene assunto, si crea un nuovo ticket nell’Access Management. Quando si inizia ad operare su questo ticket, le tre attività figlie legate al ticket vengono create in automatico. Per essere conformi alla sequenza predefinita, in un primo momento solamente il ticket per “New Account Creation” sarà aperto. Tutti gli altri ticket legati alle altre activity rimarranno in status “pending” fino a che l’account non viene creato e il corrispondente ticket è chiuso.

Access Management ticket and corresponding Activity tickets

Access Management ticket e i relativi activity ticket

In questo modo, non appena l’account per il nuovo collaboratore è creato il ticket dell’activity corrispondente viene chiuso, e il ticket collegato come successivo “New Hardware Assignment” sarà automaticamente aperto, solo a questo punto quindi sarà possibile prenderlo in gestione.

New Hardware Assignment Activity ticket

nuovo activity ticket “Hardware Assignment”

Solo dopo aver eseguito l’assegnazione dell’hardware e l’activity ticket è chiuso, verrà aperto il ticket per l’installazione del software.

Lo stato “pending” per la sequenza dell’Access Management per i ticket non può essere cambiato manualmente. Sarà solo impostato automaticamente ad “Aperto” non appena il ticket per l’attività precedente è stato chiuso.

Quando il ticket dell’Access Management contiene la creazione di un account per un nuovo collaboratore, ovviamente, l’account/customer non esiste. Perciò questo ticket e tutti i ticket delle attività relative all’evento “New Employee” non possono essere assegnate al nuovo account/customer. Solo quanto l’attività “New Account Creation” è stata svolta, allora sarà possibile impostare il nuovo collaboratore come customer (prima di chiudere il ticket corrispondente). Un’altra funzionalità propaga il customer appena impostato a tutti gli altri ticket collegati e anche al ticket padre dell’Access Management.

Le nuove funzionalità descritte possono essere abilitate nel SysConfig, configurando I parametri per la sequenza delle activity.

SysConfig parameters

parametri in SysConfig

MarinovMihail

MarinovMihail

Developer at Würth Phoenix
“Hi guys! I’m Mihail and since the university years I has been fascinated by distributed systems and measurements on them. Now when I join the Neteye project I get the possibility to continue with this passion and this is great. My free time is completely dedicated to my wife and my daughters, I simply love them.”

Author

MarinovMihail

“Hi guys! I’m Mihail and since the university years I has been fascinated by distributed systems and measurements on them. Now when I join the Neteye project I get the possibility to continue with this passion and this is great. My free time is completely dedicated to my wife and my daughters, I simply love them.”

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Archive